PARADISMO

IL PROGRAMMA A MEDIO TERMINE

AMBIENTE

 

1. Grazie alla nanotecnologia, ricercare una soluzione per eliminare i rifiuti.

 

2. Creare nuove forme di vita vegetale e animale, in modo da rendere l’ambiente ancora più bello, stimolante e armonioso, senza pericolo per nessuno.

CRIMINALITA'

 

1. Creare dei centri di ricupero positivi e idonei per coloro che si sono macchiati di gravi crimini. Dovranno essere considerati degli individui malati e pertanto andranno curati secondo le nuove scoperte scientifiche.

ECONOMIA

 

1. Creare una moneta mondiale che sostituisca le monete nazionali. Questa è la soluzione alla crisi monetaria.

 

2. Sopprimere la tassazione fiscale. Ogni prodotto sarà tassato del 10%. I ricchi, avendo più soldi, acquisteranno di più e di conseguenza pagheranno di più rispetto ai poveri.

 

3. Tutte le proprietà verranno incorporate allo Stato. Potranno essere affidate per 49 anni con rinnovo fino alla morte del legittimo affidatario e poi ritorneranno allo Stato. Questo vale anche per le attività produttive, che in questo caso potranno essere cedute al figlio sempre per 49 anni. Pertanto, l’eredità sarà soppressa. Azioni, oro, imprese, denaro contante, immobili, tutto ciò che può aver valore appartiene alla comunità, ma può essere dato in affitto per 49 anni da coloro che hanno avuto il merito e hanno lavorato per possederlo. In parole semplici, un individuo può far fortuna per se stesso, a seconda dei propri meriti, ma non per i suoi figli. A ognuno il proprio merito.

FORZE ARMATE

 

1. Disarmo totale. Distruggere tutte le armi esistenti.

 

2. Sciogliere gli apparati militari. Sarà consentita la presenza di basi di un esercito di caschi blu sotto l'autorità del Governo Mondiale o, in attesa della sua creazione, sotto l'autorità del governo della Comunità europea.

 

3. Abolire totalmente l’esercito. Tutti i militari di carriera devono essere trasformati in Guardiani della Pace mondiale, cioè messi al servizio della libertà e dei diritti dell'essere umano in un unico organismo mondiale.

POLITICA

 

1. Sopprimere tutti i partiti politici e la figura dei loro rappresentanti. La democrazia elettronica li sostituirà e li renderà quindi inutili. La cooperazione è il futuro dell’umanità e tutti lavoreranno per il bene di tutti, senza alcun governo, polizia e leggi. Quando non vi è potere, obbligo e utorità, la legge naturale prende il sopravvento e tutti si adoperano per il bene comune. Un governo di saggi (Geniocrazia), una società senza più soldi e lavoro (Paradismo) e un popolo libero dalle costrizioni delle leggi (Anarchia) sono alla base dell'ordine naturale. Nessun controllo, potere, denaro e autorità imposta: solo amore, compassione e felicità.

 

2. Agire a livello internazionale per realizzare un Governo Mondiale autorevole guidato da saggi, delle guide che indicheranno la strada da seguire ma che non avranno alcun potere. L'Organizzazione delle Nazioni Unite - l'attuale dovrà essere rivista, cambiare nome e sede - si affiderà ai suggerimenti dati dai saggi del Governo Mondiale e cercherà di applicare i loro consigli per il bene comune (vedi nota NB).

 

3. Abbiamo bisogno di una costituzione mondiale, una costituzione dell’umanità. Essa è pronta, esiste e si chiama la Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo, ma non un solo Paese al mondo la rispetta. Pertanto, sarà necessario sviluppare e migliorare tale Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo e farla divenire la Costituzione Planetaria che verrà applicata da tutti, come principio assoluto di tutti gli uomini.

NB: I saggi sono fondamentali. La loro guida è speciale ed è volta al bene di tutti. Il sistema geniocratico è organizzato in modo tale che i leader mostrino la strada. Questo non significa esercitare del potere, si tratta soltanto di fornire delle idee, che tutti sono liberi di accettare o meno. Questo è il futuro: un mondo governato dalle persone. Non ci sarà più bisogno di governi, quindi non ce ne saranno. La gente la definisce "anarchia", pensando che senza governo e potere ci sarebbe un completo caos. Non è vero. In futuro, l’umanità non avrà bisogno di alcun governo, ma di una Geniocrazia, sì. E’ bene che esista un gruppo di geni, di persone intelligenti, che riflettano insieme su che tipo di futuro possa avere l’umanità e che presentino delle idee che la gente possa accettare o meno. Ma senza avere alcun potere, perché il potere distrugge la libertà, crea la violenza, la povertà, la fame. La cooperazione è il futuro dell’umanità. Tutti opereranno per il bene di tutti, e questo senza i terribili veleni che opprimono l’umanità: i governi, la polizia e le leggi. Quando l’umanità avrà abolito i governi, la polizia e le leggi, questo pianeta diverrà un vero paradiso. Allora, verrà instaurato il Paradismo e con esso non ci sarà più denaro, in modo naturale. Il denaro è frutto del potere e del governo. Il futuro della società è un futuro senza denaro, perché il denaro è soltanto un veleno che ci è somministrato dai nostri governi. L’amore è voler cambiare la società in modo che tutti abbiano cibo e sicurezza, in modo che più nessuno muoia di fame. Questo è il nostro pianeta, il nostro mondo e bisogna cambiarlo per un futuro migliore. Pertanto, sopprimiamo ogni potere, sopprimiamo tutti i governi, sopprimiamo il denaro e creiamo un pianeta unificato.

SANITA'

 

1. Incentivare la ricerca genetica per la realizzazione di una terapia alle varie malattie.

 

2. Sanità gratuita per tutti

 

3. Eseguire la mappatura genetica di ciascun individuo. In tale modo, sarà possibile, anche allo stato attuale, individuare patologie cui può essere affetta una persona e agire di conseguenza. Si potranno creare delle cartelle sanitarie specifiche e studiare delle cure personalizzate più efficaci e sicure dell’attuale “medicina generalizzata”.

SCIENZA E RICERCA

 

1. Incentivare la libera ricerca scientifica.

 

2. Creare nuovi e moderni centri di ricerca per lo sviluppo scientifico (che potrebbero essere chiamati "Scientopolis").

 

3. Promuovere investimenti e aiuti per gli inventori e i ricercatori.

 

4. Incentivare l’accettazione e la produzione degli OGM come soluzione per ridurre drasticamente la fame nel mondo e l'uso dei pesticidi. Creare dei prodotti che abbiano caratteristiche tali perché si adattino a terreni aridi, che permettano una maggiore qualità del prodotto, che forniscano elementi che non si trovano in natura, etc.

 

5. Le aziende non potranno più brevettare per interessi commerciali. Tutte le scoperte e le invenzioni andranno unicamente a beneficio dell’umanità. La politica restrittiva dei brevetti crea delle gravi conseguenze, poiché impedisce l’innovazione, inibisce la ricerca con gravi rischi per l’umanità. Pertanto, verrà a decadere il potere economico delle aziende che si affidano ai brevetti.